webelieveinstyle

style room

TheStyleRoom 013

(fashion) MANIA

webelieveinstyle ritorna in un luogo che gli è molto caro: gli Archivi Mazzini.
Questa volta sono Franco Erre & Lucio Aru dietro la macchina fotografica per raccontare una storia di ‘fashion addiction’.
Difficile resistere al richiamo degli abiti, non perdersi nei tanti gorghi dello stile, come in una sorta di Sindrome di Stendhal.

E la moda diventa MANIA. Enjoy.

webelieveinstyle goes back to a place that is very dear to us: Archives Mazzini.
This time Franco Erre & Lucio Aru are the ones behind the camera to tell a story of ‘fashion addiction’.
Hard to resist the lure of clothes, difficult not getting lost in the many whirlpools of style, as in a sort of Stendhal Syndrome.

And fashion becomes MANIA. Enjoy.

Photography: Lucio Aru & Franco Erre (Eyeson studio) >>>
Styling: Stefano Guerrini
Hair: Valentina Zanerini
Make up: Isabella Sarti

Model: Deborah Parcesepe

Thanks to Attilio Mazzini.
Special Thanks to Carla Marangoni for her help on the set.

All clothes and Location: Archivi Mazzini – Via Martiri della Libertà, 12 – Massa Lombarda (Ra)
info at archivimazzini.it

 

ARTICOLI PRECEDENTI

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

12 Comments

  1. Stella Antignani30 May 2012 at 09:54

    Questo redazionale è bellissimo. Elegante, delicato, struggente. Meraviglia.

  2. mara Diana30 May 2012 at 10:05

    dubito ke anke agli occhi di un’ignorante possa apparire scontato….luogo,capi,modella,foto nnt di più idoneo e rappresentativo della vera moda….davvero bello questo questo servizio…del resto cm sempre!!:D

  3. Donatella30 May 2012 at 21:47

    Innanzitutto mi piace da matti l’atteggiamento e lo sguardo da diva di altri tempi della modella. A volte sembra un fantasma nell’archivio, altre sembra completamente appartenergli, altre ancora è in cerca di protezione o si diverte saltando o pare stare in spiaggia. Riesce ad estraniare ed illudere facendo pensare che non si trovi veramente nell’Archivio Mazzini. E’ come se giocasse ad interpretare diversi ruoli. Merito sicuramente di una regia sapiente.
    Ci sono due foto che ho amato in particolare, la 13 e la 35. La prima per inquadratura ed effetto distorsivo dietro mi ricorda il video di Madonna, Ray of Light (lo so è strano,il pezzo del supermercato XD). La seconda invece è come se fosse una morte sulle scale, molto cinema noir,un po’ Bourdin un po’ la fotografa giapponese Izima Kaoru con le sue Fashion Deaths. Inutile dire che apprezzo di più questa atmosfera che quella artificiale dell’artista asiatica.
    Adoro la tonalità celeste neon che pervade quasi tutti gli scatti. Il mistero e un sottile filo di terrore impregnano le foto 3,6,20,36. La 4 e la 5 sembrano i fotogrammi di un film!
    Complimenti a tutti perché sapete stupirmi ed emozionarmi sempre con i vostri shooting!!! :D

  4. Giò3 June 2012 at 12:19

    Molti sono stati i servizi fotografici pubblicati su webelieve che mi hanno colpito ma questo in particolare merita una maggiore attenzione. A partire dalla location che mi sembra geniale, la modella rende con le sue pose\espressioni l’idea di una donna lasciva, misteriosa e femme fatale che ama solo un cosa: la moda, gli abiti e si diverte ad indossarli in maniera quasi un pò perversa. Guardando al servizio sono stato trasportato in un mondo quasi ovattato e sospeso, un pò irreale e decadente ma estremamante elegante e meraviglioso (per esempio la foto numero 20). La modella immersa piacevolemente in questo mondo diventa così protagonista di scene in cui gli abiti meravigliosi e dal forte impatto traducono perfettamente tutto ciò che si è voluto rappresentare. Complimenti a tutti ragazzi … davvero un bellissimo lavoro! G.

  5. olga rink( haute-pepper.com)4 June 2012 at 00:51

    Capo lavoro!Supera tutto quello che io ho visto prima. Bravissimi tutti! L’atmosfera cinematografica. ci vive di FASHION!Complimenti!!!!!!!!

  6. Elleci4 June 2012 at 13:05

    ..davvero uno dei piu’ bei lavori del Guerrini ( & Co.)

  7. Maurizio Bette Davis Eyes12 June 2012 at 10:48

    Sublime ed evocativo. Amo il contrasto Idustrial con l’Impalpabile Romantico. Una gioia per gli occhi.

  8. Lucio Aru & Franco Erre ph.14 June 2012 at 00:32

    Grazie a tutti :)

  9. dea4 July 2012 at 12:25

    Questo shopping è magnifico!
    Grandi!

  10. eli23 August 2012 at 14:47

    Non so se sia il posto, il fotografo o una cosa da sola o tutte insieme… ma è fantastico! Ieri, oggi e ancora domani.

  11. _> essential fashionoltre l’abito_con Stefano Guerrini | Cloud planning dot me7 July 2013 at 16:43

    […] clothes and Location: Archivi Mazzini – Via Martiri della Libertà, 12 – Massa Lombarda (Ra) Servizio fotografico completo Fai da te?!   Pensa a come un abito viene ripescato e reinterpretato ridandogli nuova vita invece […]

Scrivi il tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

captcha

© 2013 webelieveinstyle
Twitter: wbistyle