webelieveinstyle

style sketch

style sketch > Generation mirror

Oramai è sempre più consuetudine imbattersi in foto di autoritratti allo specchio.
Basta scorrere sulla homepage di Facebook o curiosare sui profili degli utenti di Instagram o accedere a blog amatoriali, dove chiunque può postare i propri look migliori.
Un fenomeno dilagante della nostra società, che caratterizza le giovani generazioni, ma non solo loro.

E così Domenico Principato, illustratore grafico e docente Naba, che ha già disegnato per noi un precedente style sketch torna interpretando il trend che abbiamo scelto attraverso 12 figure allo specchio, giovani ragazze, belle, sconosciute, distratte, e con l’aria decisamente provocante, intente a riprendere il proprio look.
Tutto grazie all’utilizzo del mouse e di un computer, niente fogli di carta, matite, gomma per realizzare questo sketch, solo l’impiego elementi distintivi del nostro tempo: unghia laccate, capelli colorati, piercing, tatuaggi e l’immancabile cellulare in mano per immortalare ogni momento della giornata.

E per contrasto il trend scelto dalle sfilate per l’a/i 2012-13 è quello delle stampe tappezzeria.
Quasi un viaggio a ritroso nel tempo, fra poltrone dai tessuti pesanti nella casa di una vecchia zia e la carta da parati degli anni settanta.
Quelle stampe così retrò ora sono protagoniste delle collezioni invernali e non sono mai apparse più desiderabili, così rassicuranti, ma anche così creative e massimaliste. E noi ce ne siamo innamorati.

Grazie a Domenico quindi entriamo in questo corto circuito fra passato e presente, fra tecnologico e sapori vintage, tutto al’insegna di quello che è il nostro attuale guardaroba!

Illustrazioni: Domenico Principato >>>
Styling and words: Stefano Guerrini

ARTICOLI PRECEDENTI

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Scrivi il tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

captcha

© 2013 webelieveinstyle
Twitter: wbistyle