webelieveinstyle

style sketch

style sketch > A/W 2010-2011 W Collection

Illustrazioni: Alessandro Manzella
Trend research, styling e testi: Stefano Guerrini

La Regina dei Ghiacci di Chanel
Dopo la passerella trasformata in fattoria con Lily Allen che canta in mezzo alle modelle, per la collezione p/e 2010, si pensava che Karl Lagerfeld non potesse stupire di più. E invece ecco arrivare la regina delle nevi di Chanel. Ghiaccio vero in passerella a dare l’idea di un’ambientazione artica e bellissime modelle vestite di pelliccia ecologica. Anche i tacchi delle scarpe rimandano ai freddi polari e le biker jackets acquistano dettagli in fake fur, perché, come dice il designer, “Fake is not chic, but fake fur is!” And we believe in Karl!
Total look Chanel

La Disco Queen di Balmain
Sembra appena uscita dallo storico Regine di Parigi, o reduce da un party glam allo Studio 54. Ma la donna pensata da Christophe Decarnin per l’a/i 2010 potrebbe essere anche stata nel privè di qualche concerto, molto cool, inizi anni ottanta. E la mente va alla musica rock e trasgressiva di un primissimo Prince. An uptown girl, with a smart and sexy dowtown attitude! Sensuale nella scelta delle trasparenze, ma sicura di sé con gli attillati leather pants.
Total look Balmain

Le Segretarie di Prada
La donna di Prada per l’a/i 2010-2011 è consapevole della propria femminilità e del proprio corpo, anche se decide di non esibirlo con banali nudità. I capi accarezzano le curve, mettendo in risalto soprattutto il seno. Lo stile ricorda quello di una intellettuale segretaria, un po’ retrò e con un pizzico di malizia. Non ci è dato sapere se l’ispirazione è rivolta più a “Mad men” o a “Secretary”, ma il risultato è una delle migliori collezioni sfilate sulle passerelle europee.
Total look Prada

ARTICOLI PRECEDENTI

Tagged , , , , ,

Scrivi il tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

captcha