webelieveinstyle

style files

style files > Gritty’s – Silvia Cogo

Veneziana d’adozione, risiede nella città veneta da qualche anno, è molto legata però anche a Faenza dove insegna all’ISIA, istituto che lei stessa ha frequentato.
Ma noi la incontriamo, perché accanto ad una carriera didattica Silvia Cogo ha portato avanti un mondo fatto di sperimentazione e ricerca sul prodotto fortemente legato alla moda.
E, infatti, in una calda giornata estiva, ci siamo incontrati per vedere dal vivo e saperne di più della sua collezione di accessori.

La location è il prestigioso Museo  Carlo Zauli, il laboratorio del ceramista e artista a cui il Museo è dedicato e le cui opere sono in quaranta musei e collezioni pubbliche in giro per il mondo, ci sembrava il luogo adatto per parlare di creatività indipendente, innovazione ed eco-friendly.
Temi cari alla designer.

Accanto alla voglia di approfondire nuove istanze dello stile e idee vincenti c’è da parte nostra anche il desiderio di scoprire nuovi oggetti del desiderio e con Silvia ne abbiamo scoperti molti.
Siamo sicuri che anche a voi piaceranno.

Riprese: Andrea Ferrato
Montaggio: Sauro Nanetti
Foto: Andrea Domeniconi

ARTICOLI PRECEDENTI

Tagged , , , , , , , , , , ,

Scrivi il tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

captcha

© 2013 webelieveinstyle
Twitter: wbistyle