webelieveinstyle

style on

style on > L’autunno/inverno 2014 di Carhartt WIP @ Pitti Immagine

SO-270Carhartt

Capi iconici del brand, rivisitazioni d’archivio in una varietà di nuovi stili, secondo i dettami di Carhartt WIP, marchio che per la prossima stagione autunno/inverno trae la propria ispirazione dal workwear, l’abbigliamento da lavoro.
È questa nuova e moderna interpretazione street ad arricchire la già ampia collezione uomo del brand: la linea di giacche vede l’ingresso di morbidi piumini nei colori di stagione Blue Navy e Rosso Toscana; i motivi camouflage si reinterpretano e si arricchiscono, regalando nuovi capi dai rivisitati effetti cromatici; le stampe, ormai icona dello street fashion del momento, si rinnovano, pronte a stupire gli addicted del marchio.

La collezione di Carhartt WIP sforna per la prossima stagione fredda uno streetwear tutt’altro che maschilista: uno stile urban che, grazie ad un fit adapt d’autore, è perfetto per le fashion addicted che adorano un look un po’ boyfriend, senza rinunciare al tocco di femminilità che contraddistingue da sempre il brand.
E da questa devozione, nasce la linea femminile, anch’essa in anteprima alla manifestazione fiorentina.

Una collezione che guarda al passato, agli archivi storici, avanguardia pura del marchio padre Carhartt, che fonda le proprie origini nell’ormai lontano 1889, a Detroit, la città operaia per antonomasia.
Fabbriche e workers che hanno rivoluzionato il mondo operaio del secolo scorso, portandolo alla svolta.
Svolta che ora si riflette nella visione di Carhartt WIP nei confronti dello streetwear.

Modernità e passato, che si intrecciano in una spirale senza fine, che non smette mai di sorprendere.

Francesca Sandrini

ARTICOLI PRECEDENTI

Tagged , , , , , , , , , , , , , ,

Scrivi il tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

captcha