webelieveinstyle

style notes

style notes > 064

Molti i designer giovani di cui abbiamo parlato qui su webelieveinstyle, tanti i nomi che escono da concorsi importanti come Who’s on next? e che sfilano ad AltaRoma e che iniziano ad affacciarsi anche nella Settimana della Moda milanese.

Finalmente sta avvenendo un tanto sperato ricambio generazionale nel mondo del fashion design italiano, i nomi che non solo saranno il futuro del made in Italy, ma che sono già il presente.

D, supplemento de La Repubblica, ha dedicato spazio a queste nuove realtà, anche grazie ad un servizio scattato da Emilio Tini, di cui siamo grandi fan, e con lo styling di una figura importante del nostro fashion system come Milva Gigli.

Si chiama “Generazione Atelier” e in questo nuovo style notes vi invitiamo a recuperarlo sul web e vi spieghiamo perché.

Stefano Guerrini

ARTICOLI PRECEDENTI

Scrivi il tuo commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

captcha

© 2013 webelieveinstyle
Twitter: wbistyle